30 luglio – Le Nazioni Unite celebrano la Giornata mondiale dell’Amicizia

Il 30 luglio le Nazioni Unite celebrano la “Giornata internazionale dell’Amicizia”: https://www.un.org/en/events/friendshipday/background.shtml

Non ci dilungheremo sul significato della parola e sulla nobiltà di questo sentimento, portando a supporto nobili esempi e numerosa casistica. Ci limiteremo a condividere un nostro pensiero, secondo cui l’amicizia è uno “stato” fondamentale dell’essere umano. Nessun altro sentimento può esistere per esso, se non edificato su una solida base di “amicizia”. Immaginate l’amore, qualunque tipo di amore, o di rapporto umano, proficuo, lavorativo, affettivo, che non poggi su una sincera amicizia? Impossibile!

OMeGA, come noto, ha un solo obiettivo, il Mediterraneo! Anche la pace e l’amicizia dei suoi popoli.

Ed in quest’ottica, quest’anno, in occasione di questa significativa ricorrenza, sottoponiamo all’attenzione dei nostri lettori alcuni documenti relativi ad un evento che meglio di tanti altri da una concreta dimostrazione di quanto l’amicizia sia uno stato dell’animo difficile a morire e trovi spunto di sostentamento in una copiosa massa di occasioni offerte dalla vita d’oggigiorno, ma anche dal ricordo della strada percorsa insieme, al di là dei ruoli e delle iniziative. Senza distinzioni di sorta.

Una piccola comunità italiana, quella pegliese, nella persona di taluni suoi importanti rappresentanti, superando enormi problemi organizzativi ed avvalendosi dell’amicizia che i vecchi amici hanno parimenti custodito, ha organizzato un’esemplare rievocazione di una fase importante della sua esistenza, che ha coinvolto diverse altre comunità che da quell’esperienza hanno tratto origine e vita: Tabarka in Tunisia, l’Isola di San Pietro, Carloforte e Porto Vesme in Sardegna, Nueva Tabarca in Spagna.

Un esemplare episodio di amicizia, che, non arricchendo nessuno, ha tuttavia contribuito a rinserrare le fila di un’amicizia secolare che egoismi e populismi moderni non possono scalfire.

Pubblicheremo in giornata anche una scheda dell’amico giornalista carlofortino Simone Repetto, che spiegherà origini storiche e finalità della rievocazione della famiglia Lomellini e le immagini conclusive della regata evocativa e di due video messaggi di Lomellini e Repetto.

Buona giornata e buona amicizia a tutti i nostri lettori!

La Redazione di omeganews.info

Messaggio per la Giornata Mondiale dell’Amicizia