L’ALLEANZA FRA LE ISOLE MINORI DEL MEDITERRANEO

Un piccolo grande passo verso per il dialogo e la pace fra i popoli

COMUNICATO DI O.Me.G.A.

Il 13 settembre 2021, il sindaco di Procida ha sottoscritto il Patto di Amicizia dei Comuni delle Isole Europee del Mediterraneo, patto già stipulato da Ventotene, Lampedusa-Linosa e Rethymno (Creta). All’evento, che ha avuto luogo nel Comune di Procida, ha presenziato anche l’Associazione O.Me.G.A. nella persona del Presidente Enrico La Rosa.  Una veleggiata organizzata da O.Me.G.A., partita da Forio d’Ischia e da Napoli, ha sottolineato i condivisi auspici di consolidamento dell’identità mediterranea oltre ogni frontiera e ogni diversità culturale.

Le piccole isole hanno un destino comune in un Mediterraneo, che è spazio di confronto tra popoli diversi, perché affrontano identiche problematiche, come la ridotta capacità di movimento da e verso la terra ferma e la minor disponibilità di servizi, e basano la propria economia su risorse comuni, come il turismo di qualità, che però è concentrato solo nei mesi estivi. Per questo esse rischiano spopolamento, difficoltà di tenere aperte le scuole, temporaneità dell’occupazione, disagio sociale.

Costruire una “rete” tra i Comuni delle piccole isole, sede di bellezza, storia, cultura e memorie, consente di alimentare un turismo reciproco, interrelato e non stagionale, basato anche sui temi dell’ambiente e su itinerari culturali tratti dai miti e dalla Storia che hanno percorso il nostro mare. La cooperazione fra le isole varrà anche ad alimentare la ricerca nel campo della mobilità e dei servizi, nella protezione delle coste, nella gestione delle migrazioni, nella salubrità delle acque, nella comune realizzazione di progetti a valere su finanziamenti europei.

L’adesione di Procida, capitale italiana della Cultura 2022, assume particolare rilevanza, proiettando le esigenze e le opportunità delle piccole isole dal livello locale a quello nazionale e a quello europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*