Blog Archives

USA, Israele e NN.UU.

20 maggio 2018
By
USA, Israele e NN.UU.

di Enrico La Rosa Nel nostro ultimo articolo “L’ambiguo rapporto USA-Israele” (http://www.omeganews.info/?p=3642) l’autore s’interroga legittimamente sull’ambiguità, sulla direzione prevalente, sui tempi e sulle motivazioni di questo insano rapporto esistente tra Stati Uniti e stato d’Israele. Legittimo, più che legittimo! Anche logico ed inevitabile, viste le premesse e l’inizio della storia delle relazioni bilaterali, con un riconoscimento eseguito da Truman, in forte contrasto con i suggerimenti del Dipartimento di Stato, avvenuto non solo per assicurarsi l’appoggio elettorale della già potente lobby ebraica nella successiva rielezione, ma anche per non essere da meno dell’Unione Sovietica ed evitare che il nuovo Stato potesse finire nella sua orbita . Nessuna affinità, quindi, e nessun disegno politico meditato e ragionato. Quel che seguì nei successivi settant’anni, sotto il quasi in interrotto ricatto elettorale della sempre più potente lobby ebraica, con gli aiuti materiali ed il sostegno politico, nonché con il sistematico boicottaggio dell’azione del Consiglio di Sicurezza delle NNUU, è storia ben nota a chi si occupi con competenza, onestà ed obiettività dei tragici fatti del Medio Oriente, della Terra di Palestina in particolare. Cosa aggiungere alle giuste riflessioni di Fabrizio Maltinti? Che è il momento di riformare dalle fondamenta le NN.UU. secondo criteri che

Read more »

L’EPOCA D’ORO DEL MEDITERRANEO – LE REPUBBLICHE MARINARE E LE CROCIATE

26 aprile 2018
By
L’EPOCA D’ORO DEL MEDITERRANEO – LE REPUBBLICHE MARINARE E LE CROCIATE

MED in MED – 9a puntata della Redazione Vi abbiamo già riproposto le prime otto parti della storia del Medio Evo nel Mediterraneo (o del Mediterraneo durante il Medio Evo). che ritroverete, in ordine, ai seguenti link: Medioevo, Mediterraneo e altre storie http://www.omeganews.info/?p=1670 – http://www.omeganews.info/?p=3490 Le invasioni barbariche altomedievali – Cronologia comparata http://www.omeganews.info/?p=1897 – http://www.omeganews.info/?p=3497 L’eredità di Roma http://www.omeganews.info/?p=1998 – http://www.omeganews.info/?p=3499 L’avvento dell’Islam http://www.omeganews.info/?p=2029 – http://www.omeganews.info/?p=3517 Il declino dell’Europa post-romana http://www.omeganews.info/?p=2043 – http://www.omeganews.info/?p=3577 Lo splendore bizantino http://www.omeganews.info/?p=3590 Mediterraneo, crocevia economico e culturale http://www.omeganews.info/?p=3618 I germogli dell’Europa moderna http://www.omeganews.info/?p=3634 La 9a puntata, che vi proponiamo oggi, s’intitola «L’EPOCA D’ORO DEL MEDITERRANEO – LE REPUBBLICHE MARINARE E LE CROCIATE» e speriamo che vi possa interessare almeno quanto ha interessato noi. Prossimamente vi riproporremo, in sequenza, le rimanenti puntate: Il tramonto di Bisanzio La rimonta dell’Europa continentale La Lega Anseatica Il declino mediterraneo Le Repubbliche marinare furono un fenomeno iniziato nell’ultimo secolo del primo millennio, raggiunse l’apogeo fra il 13° ed il 14° secolo e si protrasse nelle tre principali di esse (Genova, Venezia e Ragusa/Dubrovnik) sino alla fine del 18°. Le Crociate costituirono, invece, un fenomeno più limitato nel tempo. Quelle dirette in Terra Santa, infatti, abbracciarono il periodo all’interno delle date

Read more »

«Strategia internazionale e strategie regionali/nazionali»

4 aprile 2018
By
«Strategia internazionale e strategie regionali/nazionali»

della Redazione Il recente articolo di Fabrizio Maltinti «Esiste ancora la sovranità nazionale?» del 29 marzo ha suscitato molta curiosità, tanto consenso e – soprattutto – parallelismi con altri recenti articoli, non nostri, che sono apparsi convergenti nei temi trattati. Come sempre, ci fa piacere stimolare il dialogo. soprattutto quando l’oggetto dello stesso è il Mediterraneo, ed esso può essere utile a stimolare l’interesse verso la sua storia e le sue peculiarità. La sensibilità verso la conoscenza delle tante criticità e specificità esistenti al suo interno. La presa di coscienza delle difficoltà che incontrano le politiche locali a farsi largo nelle strade tracciate dai flussi ormai consolidati e profondi dell’omologazione globalizzata e delle economie che ad essa si associano. Anzi ne sono la logica espressione. Solo attraverso questa consapevolezza potremo capire il perché delle difficoltà incontrate alla prevalenza sul proprio suolo delle politiche dei Paesi rivieraschi e del perché, al contrario, le strategie di tanti Paesi estranei al bacino mediterraneo siano prevalenti al suo interno. Nulla cambierà finché questi Paesi non riusciranno a formare una community pacifica, coesa, autonoma, convergente nei comuni obiettivi e prevalente nella gestione degli interessi e delle politiche al suo interno. A voi i link a

Read more »

Lo splendore bizantino

31 marzo 2018
By
Lo splendore bizantino

MED in MED – 6a puntata di Enrico La Rosa Vi abbiamo già riproposto le prime cinque parti della storia del Medio Evo nel Mediterraneo (o del Mediterraneo durante il Medio Evo). che ritroverete, in ordine, ai seguenti link: Medioevo, Mediterraneo e altre storie http://www.omeganews.info/?p=1670 – http://www.omeganews.info/?p=3490 Le invasioni barbariche altomedievali – Cronologia comparata http://www.omeganews.info/?p=1897 – http://www.omeganews.info/?p=3497 L’eredità di Roma http://www.omeganews.info/?p=1998 – http://www.omeganews.info/?p=3499 L’avvento dell’Islam http://www.omeganews.info/?p=2029 – http://www.omeganews.info/?p=3517 Il declino dell’Europa post-romana http://www.omeganews.info/?p=2043 – http://www.omeganews.info/?p=3577 La 6a puntata, che vi proponiamo oggi, s’intitola «Lo splendore bizantino» e speriamo che vi possa interessare almeno quanto ha interessato noi. Prossimamente vi riproporremo, in sequenza, le rimanenti puntate, dai titoli molto promettenti: Mediterraneo, crocevia economico e culturale I germogli dell’Europa moderna L’epoca d’oro del Mediterraneo – Le Repubbliche marinare e le Crociate Il tramonto di Bisanzio La rimonta dell’Europa continentale La Lega Anseatica Il declino mediterraneo E’ una storia complessa e molto articolata, con ramificazioni forse maggiori di quelle di oggi, ma aveva un grande pregio: al centro dello scenario c’era sempre l’uomo e le armi in campo erano palesi e facilmente “tracciabili”, alla portata di chi le aveva costruite e della stessa natura di quelle avversarie. Nulla di virtuale, nulla di devastante,

Read more »